Home News - Latest CCNL Unionmeccanica-Confapi, elemento perequativo anno 2012
CCNL Unionmeccanica-Confapi, elemento perequativo anno 2012 PDF Stampa E-mail

Ricordiamo alle imprese che applicano il CCNL Unionmeccanica che anche per l’anno 2012 è prevista l’erogazione  dell’elemento perequativo fissato in 455,00 euro/anno. Tale importo, onnicomprensivo e non incidente sul trattamento di fine rapporto, va corrisposto con la retribuzione del mese di giugno (giugno 2012), ai lavoratori in forza alla data del 1° gennaio di ogni anno (1° gennaio 2012).
Tale importo spetta a coloro i quali nell’anno precedente (1° gennaio 2011 - 31 dicembre 2011) abbiano percepito un trattamento retributivo composto esclusivamente da importi retributivi fissati dal CCNL (ad es. lavoratori privi di superminimi collettivi o individuali, premi annui o altri compensi comunque soggetti a contribuzione) e privi di contrattazione di 2° livello con contenuti economici.
L’importo corrisposto è soggetto ai contributi previdenziali ed assistenziali dovuti con la retribuzione del mese di giugno ed è soggetto alla tassazione ordinaria.
Ai lavoratori che invece hanno percepito trattamenti retributivi aggiuntivi a quelli previsti dal CCNL, ma in misura inferiore a 455,00 euro/anno, se in forza per tutto il 2011, spetta un importo fino a concorrenza dell’importo di 455,00 euro/anno.Per i lavoratori assunti nel corso del 2011 occorre verificare mensilmente (considerando come mese intero anche la frazione di mese superiore a 15 giorni), il diritto alla erogazione della quota mensile del suddetto importo annuo, in funzione del trattamento retributivo aggiuntivo eventualmente percepito rispetto a quello previsto dal CCNL.